IHF

PATCH, il progetto presentato da IFH, è una piattaforma interattiva per medici e pazienti, che integra tre servizi principali: un personal health record (PHR), un servizio di interconnessione medici-pazienti, e la tecnologia di IBM Watson come ausilio ai medici in termini di diagnostic & treatment options e evidence-based medicine.   Con una soluzione all-in-one, PATCH risponde dunque a tre requisiti principali: 1. Raccogliere, archiviare, organizzare e condividere on-line le informazioni mediche del paziente in una soluzione più accessibile, sicura, e condivisibile (PHR). 2. Consentire la creazione di un ecosistema medici-pazienti che permetta di massimizzare l’interazione medico-paziente. 3. Trasformare la conoscenza in azione (Watson), utilizzando i dati clinici personali e il flusso di informazioni sanitarie derivanti da più fonti per le opzioni di trattamento e diagnosi, attuare servizi di prevenzione, e un follow-up terapeutico a distanza con la stessa efficienza della visita in ambulatorio o in studio medico.